Archivio della categoria: Dal Mondo

Per la verità, per Israele

Le considerazioni di Claudio Saragozza, che condivido, mi hanno suggerita di inserire un post con le brevi osservazioni da me fatte alla maratona oratoria "Per la libertà, per Israele".

Una ovvietà e due considerazioni. L’ovvietà è: i nemici di Israele sono nostri nemici, non vogliono colpire il piccolo Satana, vogliono colpire l’Occidente, [...]

La vera lezione americana

PUBBLICATO IL IN Dal Mondo - COMMENTI (5)

Il lettore che ha avuto la pazienza di seguirmi avrà notato il mio assordante silenzio (mi si perdoni il logoro ossimoro) sulla disfatta del ragazzo prodigio della Casa Bianca in occasione delle elezioni di mid-term. Il fatto è che “l’avevo detto io” è l’ultimo rifugio degli imbecilli e ricordare di avere previsto ad nauseam quanto sarebbe [...]

Politica Monetaria Americana

Sono giorni di gloria questi per noi monetaristi: dopo una sventagliata di conati di ritorno allo statalismo, si è tornati a parlare di cose serie, come il dibattito ospitato dal Foglio sulla politica della Fed dimostra. Sembra persino essere riapparso il nome di Milton Friedman nel pubblico dibattito, al punto che il Wall Street Journal (28 ottobre) [...]

Posner, il mercato e Rossi

Il destino di Richard Posner è veramente cinico e baro. Per avere sostenuto in un’intervista che i mercati finanziari non avevano funzionato e che erano, almeno in parte, responsabili della crisi del 2007, è diventato l’idolo della sinistra colta orfana di Marx, Keynes e le adorate giustificazioni per una sempre maggiore invadenza dello Stato [...]

Abbiamo bisogno di un nuovo 1994?

PUBBLICATO IL IN Dal Mondo - COMMENTI (2)

Il presidente degli Stati Uniti più amato dai nemici dell’America e dai sinistrati di tutto il mondo potrebbe avviarsi a rivivere l’esperienza di Clinton. Com’è noto, questi aveva insediato alla Casa Bianca anche la moglie Hillary col compito di riformare la sanità. Le velleità della first lady, appena trapelate e divenute di pubblico dominio, [...]